Gorgoglione Francesco

 

e-mail: francesco.gorgoglione@abafg.it

Docente di: SCENOGRAFIA II
                      SCENOGRAFIA III
                      ALLESTIMENTI DEGLI SPAZI ESPOSITIVI

Programma 2° anno Scenografia

Programma 3° anno scenografia.

Programma Architettura D’Interni 2019/2020

Programmi Light Design 2019/2020

“Consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamati dagli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, dichiaro, altresì, di essere informato che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa e che al riguardo competono al sottoscritto tutti i diritti previsti all’art. 7 della medesima legge”.

 CURRICULUM VITAE

GORGOGLIONE FRANCESCO


INFORMAZIONI PERSONALI Gorgoglione Francesco Paolo
Via Dante Alighieri, 31/D, 76121 Barletta (Italia)
(+39) 349 8043562
f.gorgoglione@alice.it  /  f.gorgoglione@pec.it

 

ESPERIENZA PROFESSIONALE

 

1978–1982 Scenografo realizzatore
1978/79

-Stagione Lirica Teatro Curci, Barletta “Madame Butterfly”, “Rigoletto” Regia di Rocco Spataro.

-Stagione Lirica Teatro Petruzzelli, Bari.

-Stagione di Prosa: tourne in Sicilia con la “Compagnia Tindari” di Roma, con

Tre pezzi unici di L. Pirandello. Regia di Ivano Staccioli.

1979

-Collaborazione alla realizzazione delle scene del “Certame Cavalleresco La Disfida di Barletta” scenografie di Vincenzo Del Prato

1979/80

-Stagione Lirica Teatro Curci, Barletta

1980

-Collaborazione con L’Accademia di Belle Arti di Bari alla realizzazione delle scene per il balletto “Giselle” Teatro Piccinni di Bari.

-Partecipazione come borsista al “Festival Internazionale di Opera Lirica Città di Barga”. (LU).

-Partecipazione allo spettacolo “Visioni” Lucca.

-Realizzazione, con altri allievi scenografi, delle scene su bozzetto di Matteo DeFilippis, per lo spettacolo “Il Grassiere” di R. Nigro per la Regia di Vito Signorile.

1981

-Partecipazione come borsista al “Festival di Opera Lirica Città di Barga”.(LU).

!982

-Partecipazione come scenografo realizzatore, al “Festival di Opera Lirica e Balletto Città di Barga, che ha prodotto lo spettacolo di danza con la Coop. Aterballetto, “Histoire du Soldat” e “Renar” Coreografie di Amedeo Amodio, scene di Emanuele Luzzati.

-Festival di Taormina con le repliche del balletto “Histoire du Soldat”, prodotto a Barga.

 

1982–1985 Scenografo bozzettista realizzatore
1982

-Spettacolo di danza “Quadri di una esposizione” Coop. Dafne, Teatro Curci Barletta

1983

-Stagione Lirica Teatro Petruzzelli, Bari. Bozzetto e progetto delle scenografie per la “Madame Butterfly”per la Regia di Melo Freni, prodotto dalla collaborazione tra l’Accademia di Belle Arti e il Teatro Petruzzelli di Bari.

1984

-Stagione di prosa “48 morto che…..” progetto e realizzazione delle scenografie, Regia di Mino Guerrino.

-Spettacolo di danza “Fausto Carisma”, “Air Dance”, “Ambiguità”, “Po-Pop”, Coop. Dafne. Scene e Regia.

1985

-Spettacolo di prosa “Dolce o amaro”, collaborazione alla realizzazione delle scene di Manlio Epifania per la Coop. Anonima GR Bari Regia di Nanni Loy.

-Spettacolo di prosa “l’uomo dal fiore in bocca “, “Bellavista”, collaborazione alla realizzazione delle scene di Manlio Epifania, per la compagnia “Proposte Nuove” Regia di Michele Mirabella.

-Collaborazione al progetto scenografico di Gianni Quaranta per il film “Otello” per la Regia di Franco Zeffirelli, produzione Cannon.

-Spettacolo di beneficenza Pro AIRC, patrocinato dalla Regione Puglia, “Gran Galà”, Teatro Curci Barletta. Coordinamento artistico-tecnico.

 

1988–alla data attuale Interior Designe autonomo
Progettista d’interni. principali attività svolte:

1988, Chiesa Filippo Smaldone. Foggia

1989, Chiesa Istituto Attanasio. Molfetta

1990, Biblioteca Istituto Salesiano dei Sacri Cuori . Barletta

1993, Showroom Lorusso Complementi d’Arredo. Andria

1993, Stands fieristico per Tecnoprofili SIEDUE. Bologna

1994, Ristorante Sala Fontana. S. Ferdinando di Puglia

1998, Museo delle Marionette. Castello di Barletta

1999, Museo delle Marionette, ampliamento

1999, Lido Ristorante “Ginevra” Barletta

1999, Stand Fiera dei Comuni a Ferrara

1999, Allestimento mostra 1° Festival di Pupi, marionette, burattini, guarattelle. Barletta

1999, Allestimento congresso Rotari, distretto2120 puglia -Basilicata

1999, Allestimento mostra Le armi nel ‘500. Barletta

2000, Stand fieristico del Comune di Barletta alla BIT di Milano

2005, Collaborazione all’allestimento mostra per l’inaugurazione del Foyer del Petruzzelli

2006, Collaborazione all’allestimento mostra “Il Teatro Comunale di Corato”

2006, Collaborazione all’allestimento mostra “Il Liberty a Bari”

2007, Allestimento mostra “Il Teatro Comunale di Mola di Bari”

2007, Allestimento mostra “Lusso di provincia” Bari

2009, Allestimento galleria d’arte Broker Art Bari

2011, Progettazione d’Interni ristorante “Ris-toro di Arianna”, Trani

2012, Progettazione degli spazi espositivi e allestimenti di Expo Arte 2012-Fiera del Levante-Bari

2013, Progettazione degli spazi espositivi e allestimenti di Expo Arte 2013-Fiera del Levante Bari

2015, Progettazione degli spazi espositivi e allestimenti della biennale RomArt 2015-Fiera di Roma

 

 

 

 

1991–2019 Progettista d’interni, regista, scenografo, docente.

 

1991

-Come socio fondatore della Compagnia “Coop. Teatro Puck” cura l’allestimento degli spettacoli di prosa “Omaggio a Luchino Visconti” “Figure e Pensieri”, Regia di Tonio Logoluso.

-Laboratorio teatrale Città di Bisceglie.

-Scenografie per spettacolo di prosa “ Bobby Watson ovvero come preparare un uovo sodo” rielaborazione di alcuni testi teatrali di E. Ionesco, Regia di Tonio Logoluso, Compagnia “Coop. Teatro Puck”.

1992

-Scenografie per lo spettacolo di prosa “Bagno finale”, Regia di Tonio Logoluso, Compagnia “Coop. Teatro Puck”.

-Laboratorio Teatrale 2° ed. Città di Bisceglie.

-Laboratorio Teatrale Città di Barletta.

-Scenografie per lo spettacolo di prosa “ Parole di Donna” Compagnia “Coop. Teatro Puck”.

1993

-Scenografie per lo spettacolo di prosa “Don Chisciotte” riduzione teatrale e Regia di Tonio Logoluso, Compagnia “Coop. Teatro Puck”.

-Laboratorio Teatrale 2° ed. Città di Barletta.

1995

-Per incarico del comune di Barletta cura l’allestimento scenografico e Regia della rievocazione e corteo storico “La disfida di Barletta”. Dirigendo Secondo Amodio nel ruolo di E. Fieramosca.

1997

-Per incarico della Telecom Italia , cura l’allestimento de “I Concerti Telecom”

Teatro Curci Barletta.

1998

-Per incarico della coop. Setterue e del Comune di Barletta progetto l’allestimento del Museo delle Marionette, collocata all’interno del Castello di Barletta, realizzando elementi espositivi di forte impatto visivo.

-Scenografie per lo spettacolo di prosa “La giara” di L. Pirandello, in occasione del 50° anniversario dell’Istituto P.L. Nervi di Barletta. Teatro Curci.

-Per incarico del Comune di Barletta, in qualità di consulente tecnico cura  la direzione tecnica di palcoscenico per la stagione del Teatro Curci, fino al 2004

1999

-Per incarico del Comune di Barletta progetta depliant turistici della città

-Per incarico del Parco Letterario E. Fieramosca progetta allestimento mostra sulle armi del ‘500. Galleria Teatro Curci Barletta

-Per incarico del Comune di Barletta progetta l’ampliamento del Museo delle Marionette.

-Per incarico del Comune di Barletta cura l’allestimento dello stand Città di Barletta alla “Fiera dei Comuni” di Ferrara.

-Per incarico del Comune di Barletta progetta i siti espositivi e teatrali del I° Festival di Pupi, Marionette, Burattini e Guarattelle “Corazze Durlindane e Mazze” promosso dal Centro interdipartimentale di ricerca audiovisiva per lo studio della cultura popolare, Università degli studi di Napoli Federico II.

-Per incarico del Distretto 2120 per la Puglia e Basilicata dei Rotari International, progetta  l’allestimento scenico per il Congresso. Teatro Curci Barletta.

-Progetto,realizzazione scenografica e Regia dell’opera “Brundibar” di Hans Krasa per la direzione del M° Francesco Lotoro. Prima produzione del  Teatro Curci.

Dal 2000 l’allestimento vanta innumerevoli debutti e repliche  in diverse Città italiane: Camerino, Fermo, Andria, Matera, Civitanova Marche, Foggia, Bari.

 

-Per incarico del Comune di Barletta cura le scenografie e la Regia per l’evento “Cavalleresco La disfida di Barletta” che vede dopo 15 anni la realizzazione del combattimento operando la scelta del fossato del Castello, luogo deputato a ricevere fino a 7000 spettatori. Dirige Ivan Ferraro nel ruolo di E. Fieramosca e  nel ruolo di Guy de La Motte  Vittorio Nencini.

2000

-Per incarico della coop. Setterue e del Comune di Barletta cura l’allestimento dello stand alla Bit (Borsa internazionale del turismo) Milano, realizzando con l’arch. Nicolangelo Dibitonto un modello in scala 1:100  del Castello di Barletta con diorama del Certame Cavalleresco, esposto in fiera. Attualmente, il modello, è  esposto all’interno del Castello di Barletta.

– Per incarico del Comune di Barletta cura la Regia e le scenografie del “Certame Cavalleresco La Disfida di Barletta”. Dirige Danny Queen nel ruolo di Ettore Fieramosca. Maestro d’armi Vittorio Nencini. (Diretta televisiva di Telesveva e via satellite in 24 paesi del mondo), e RAI International.

2001

– Per incarico dell’associazione teatrale “Gli Argonauti” cura le scene e le luci dello spettacolo di prosa “Ettore e Ginevra”, Regia di Manrico Gammarota. Debutto Teatro Curci di Barletta.

–  Per incarico del Comune di Barletta cura la Regia e le scenografie del “Certame Cavalleresco La Disfida di Barletta”. Dirige Danny Queen nel ruolo di Ettore Fieramosca. Maestro d’armi Vittorio Nencini. (Diretta televisiva di Telenorba).

2002

Per incarico della associazione culturale “Prometei” cura le luci dello spettacolo itinerante nei castelli svevi di Sannicandro di Bari, Otranto e Bari, “Macbeth Illusion” Regia di Jurij Alschitz, spettacolo inserito nel progetto Inner Castles, International Theatre Laboratori, ideato da Gianpiero Borgia.

2003

– Riceve incarico dal Politecnico di Milano a rappresenta l’AIPI ( Associazione Italiana Progettisti d’Interni) in sede di commissione di Laurea in Disegno Industriale , preso la Facoltà di Architettura.

-Riceve l’incarico come esperto esterno a curare lo stage su i costumi del ‘500,

dall’Istituto I.P.S.I.A. Archimede di Barletta.

-Per incarico del Comune di Barletta cura la Regia e le scenografie del “Certame Cavalleresco La Disfida di Barletta” edizione del cinquecentenario, alla presenza di oltre 10.000 persone. Dirigendo: Riky Tognazzi nel ruolo di Ettore Fieramosca e Antonio zequila nel ruolo di Guy La Motte; Natalia Estrada, Karim, Manrico Gammarota, Andrea Cagliesi, Simona Izzo. (Diretta televisiva di Teleregione).

2004

– Per incarico del Comune di Barletta cura il coordinamento del Corteo Storico “Il Gioco del Fazzoletto di Ginevra” 1° ed. che rientra nei festeggiamenti de La Disfida di Barletta.

-Per incarico del Comune di Trinitapoli, cura le scene e le luci dello spettacolo “La Signora delle Ambre” ripreso da RAI 3, svoltosi nel sito archeologico.

-Riceve l’incarico, come esperto esterno, a curare lo stage su i costumi dell’800 e 900 “ tra moda e design”, dall’Istituto I.P.S.I.A. Archimede di Barletta .

-Per incarico della compagnia teatrale ‘ILCARRO DEI COMICI’ cura il disegno luci dello spettacolo “Una famiglia particolare”, regia Francesco Tammacco.

-Lo spettacolo “Brundibar” con le scenografie originali debutta al teatro di Tirana in Albania.

-Svolge la sua attività di progettista d’interni con studio proprio, e continua la sua collaborazione con il Teatro Curci di Barletta in qualità di Direttore tecnico di palcoscenico per la stagione Teatrale 2004-2005

2005

– Per incarico del Parco Letterario E. Fieramosca,  cura la Regia e scenografia del “Certame Cavalleresco La Disfida di Barletta”, dirigendo Fabio Fulco nel ruolo di E. Fieramosca e Gaspare Capparoni nel ruolo di Guy de La Motte. Maestri d’armi Claudio Pacifico e Franco Daddi. ( Diretta televisiva di Telenorba)

-Collabora alla realizzazione della mostra dell’Accademia di Belle Arti di Bari  per l’inaugurazione del Foyer del Teatro Petruzzelli di Bari.

-Collabora, come fotografo alla realizzazione del catalogo”Negli STEMMI, la STORIA” a cura dell’accademia delle Belle Arti di Bari ideata dalla Prof.ssa L. Fischetti e allestita C/o il Museo Storico Civico di Bari.

-Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2005-2006.

-In qualità di esperto esterno nell’ambito del progetto I.F.T.F. della Regione Puglia per il rilancio del settore calzaturiero, insegna ‘Storia del costume’ C/o l’Istituto I.P.S.I.A. di Barletta.

– Riceve l’incarico, come esperto esterno, a curare lo stage su Moda & Design, dall’Istituto I.P.S.I.A. Archimede di Barletta.

2006

-Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2006-2007.

-Riceve l’incarico, come esperto esterno, a curare lo stage su Moda & Design, dall’Istituto I.P.S.I.A. Archimede di Barletta.

-Collabora alla realizzazione della mostra ” Il Teatro Comunale di Corato”, per l’Accademia di Belle Arti di Bari, curata dalla docente di scenotecnica

arch. L. Fischetti, C/o il Teatro comunale di Corato.

-Partecipa alla mostra collettiva “ Tu: Donna “ omaggio alla donna. Coordinata dal Prof. Vincenzo Elefante, collaborazione tra le Accademie di Belle Arti di Napoli e Bari. Città di Maddaloni (CE).

-Progetta il disegno luci del Musical “Eleven”per la regia di Michele Santeramo, produzione – mentelocale – Festival internazionale Castel dei mondi 2006, città di Andria.

-Riceve incarico dal Politecnico di Milano a rappresenta l’AIPI (Associazione Italiana Progettisti d’Interni) in sede di commissione di Laurea in Disegno Industriale, presso la Facoltà di Architettura.

-Collabora all’allestimento della Mostra “Il liberty a Bari” a cura di Leonia Fischetti, C/o Museo Civico di Bari, per conto dell’Accademia di Belle Arti.

– Consegue col massimo dei voti e lode la laurea di 2° livello in arti visive e discipline dello spettacolo.

2007

-Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2007-2008.

-Dirige lo spettacolo teatrale “La Disfida di Barletta” testo di Pino Caggia, messo in scena dall’associazione culturale “I Fieramosca” di Barletta.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Incarico d’insegnamento per la disciplina di “Scenografie e costume” nei corsi di formazione professionale per animatore turistico,C/o En.A.I.P. – Puglia

-Cura l’allestimento della mostra ” Il Teatro Comunale di Mola di Bari”, per conto dell’Accademia di Belle Arti di Bari.

-Partecipa alla Mostra personale “Metafore”, allestita presso il Monastero di

Camaldoli (Arezzo).

– Come docente relatore presenta la tesi di laurea “L’alchimia della scenografia” di Ottavia Dattolo, c/o l’Accademia delle Belle Arti Di Bari.

-Come docente correlatore presenta la tesi di laurea Il “Sogno” in scena di Michele Sivo, c/o l’Accademia delle Belle Arti Di Bari.

– Cura la regia e il coordinamento degli spettacoli della “Notte metropolitana dei castelli” per conto della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e teatri di Bari, nella città di Mola di Bari.

-Progetta l’allestimento della mostra “Lusso di provincia” a cura di Rita Faure e Giustina Coda, C/o Castello Svevo di Bari per conto dell’Accademia di Belle Arti di Bari

– Riceve l’incarico, come esperto esterno a curare lo stage su Moda & Design, all’Istituto I.P.S.I.A. Archimede di Barletta.

2008

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento  della

disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”,  C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Incarico d’insegnamento per la disciplina di “Scenografia e costume” nei corsi di formazione professionale per animatore turistico,C/o En.A.I.P. – Puglia

– Cura lo stage “Location per il cinema e la televisione” per incarico dell’Accademia di Belle arti di Bari.

– Cura la regia e il coordinamento della “Festa del Borgo Antico” spettacolo

di teatro della festa, per incarico del Comune di Mola di Bari.

– In occasione dei 50 anni di attività della ditta Casillo di Corato cura le scenografie e il disegno luci dello spettacolo “i Viva Don Chisciotte! “ con Gigi Proietti per la regia di Gianpiero Borgia.

-Riceve incarico, come esperto esterno a curare lo stage su Moda & Design, all’istituto I.P.S.I.A. Archimede di Barletta.

-Riceve incarico, come esperto esterno a curare lo stage su Moda & Design, all’istituto I.P.S.I.A. Archimede di Andria.

-Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2008-2009.

-Consulenza di scenotecnica e illuminotecnica per la realizzazione di uno spazio teatrale all’interno del castello di Barletta per il progetto “fai tana” nella rassegna Teatri Abitati di Gianpiero Borgia, per conto della coop. Compagnia delle Formiche.

-Partecipa come docente di ”Materiali applicati alle scenografia” al corso di formazione professionale per “Attrezzeria teatrale” per incarico dell’Accademia di Belle Arti di Bari e viene citato nel catalogo “Falso come Vero”.

2009

-Insegna presso I.P.S.I.A. “Archimede” di Andria come docente supplente Disegno professionale  storia del costume e della moda.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Come docente relatore presenta la tesi di laurea “luminescenze Artificiose” le nuove tecnologie dell’illuminotecnica di Valentina Savino C/o L’Accademia delle Belle Arti di Bari

-Tutor dell’area professionalizzante settore moda, presso I.P.S.I.A“Archimede” di Andria.

-Cura disegno luci dello Spettacolo “chi è davvero R. T. Fex” per la regia di Gianpiero Borgia in cartellone al teatro Curci di Barletta.

-Cura disegno luci per il balletto “Il mago di OZ” per l’Associazione culturale e sportiva FUNAKOSHI.Teatro Curci Barletta.

-Cura disegno luci per il saggio di danza della scuola “Invito alla Danza”.Teatro Curci Barletta.

-Firma le scene e la regia dell’opera lirica “The food opera” di Pino Africano per le musiche di Luigi Morleo,andata in scena in prima mondiale nel festival lirico del mediterraneo a Giovinazzo.

-Cura il coordinamento del corteo storico “Bandiere” ricordando la disfida di Barletta.

– Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2009-2010.

– Progetta allestimento della galleria d’arte Brokr Art, in via Dante 175/A Bari

-Come docente relatore presenta la tesi “Design for fiction TV”, il ruolo dello scenografo-arredatore di Nicola Brucoli C/o l’Accademia delle Belle Arti di Bari.

-Espone nella collettiva con altri docenti “Accademia Insegna” C/o lo spazio espositivo Global Art, nella città di Noicattaro, bozzetto di scena dello spettacolo “Brundibar”.

-Espone nella collettiva dell’Accademia ad Aradeo (LE), Palazzo Grassi, -Atmosfere di un libro- con l’opera “Rispetto per Efesto”.

-Partecipa alla 3^ edizione del libro d’artista ad Aradeo con il libro dal titolo

“Cultura Generale a Costo Zero” Vol.1.

-Collabora alla rassegna di teatro “Puglia Show Time”in qualità di Direttore di palcoscenico nel teatro Traetta di Bitonto e teatro Curci di Barletta.

-Collabora, in qualità di scenotecnico e Direttore di scena all’opera teatrale “Troilo e Cressida” di W. Shakespeare per la regia di Gianpiero Borgia, nella raccolta di fondi per un teatro tenda a Laquila in Abbruzzo.Iniziativa della Fondazione Casillo. Spettacolo che ha debuttato al teatro Piccinni di Bari, con repliche nei teatri di Lucera, Barletta, Foggia, Bisceglie, Lecce.

2010

– Per incarico del Comune di Barletta, Coordina la manifestazione corteo e animazioni storiche del 13-febbraio, Disfida di Barletta.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Incarico per l’insegnamento “Ricerca e reinterpretazione grafica” nel corso di Stilista Tecnologico, C/o I.P.S.I.A “Archimede”Andria- Area professionalizzante.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Laboratorio di tecnica dei materiali”, C/o Accademia di Belle Arti di Lecce.

– Ideatore e coordinatore del Corteo storico della “Traslazione delle reliquie di

S. Ruggiero Vescovo di Canne della Battaglia”, Barletta.

– Come docente correlatore presenta la tesi di laurea in Scenografia “ Through the YOUniverse of mind” (attraverso l’universo della tua mente) di Roberta Di Liddo C/o l’Accademia di Belle Arti di Bari.

-Collabora alla rassegna di teatro “Puglia Show Time”in qualità di Direttore di palcoscenico nel teatro Curci di Barletta.

-Curatore delle iniziative di “teatro della festa rinascimentale” nella -Notte Bianca della Disfida – per conto del Comune di Barletta.

2011

– Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2010-2011.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari. 2011/2012

– Coordinamento dei Gruppi Storici per i festeggiamenti dei 13 febbraio, ricorrenza della Disfida di Barletta del 1503

– Docenza di Scenotecnica A.A.2010/ 2011, Accademia di Belle Arti di Lecce.

– Direzione Artistica del progetto scuole in rete “Amadeus 2”, 2011 saggio musicale e coreutico. Scuole Fieramosca e Girondi, Barletta

– Scenografia e disegno luci per lo spettacolo di danza “La puerta del sol” Teatro Curci ,Barletta

-Disegno luci per lo spettacolo di danza “DANZE” a cura di Invito alla danza per la

Regia di Rosellina Goffredo. Teatro Curci, Barletta

-Come docente Relatore presenta la tesi di laurea in Tecnologia e Materiali applicati alla Scenografia “Riflessi di Traviata” di Pasqua Riviello e Maria Del Vecchio A.A. 2010/2011 Accademia di Belle Arti di Bari.

-Progetto d’Interni del Ristorante “Il Ris-toro di Arianna” in Via Barletta a Trani

– Coordinamento degli spettacoli dei  Gruppi Storici nella “Notte Bianca”, Barletta

– Come docente Relatore presenta la tesi di Laurea in Tecnologia dei Materiali per la Scenografia “Tabrery” un trasformabile in televendita, di Valentina Carzolla A.A. 2010/2011 Accademia di Belle Arti di Bari.

2012

– Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico C/o il teatro Comunale G. Curci di Barletta, nella stagione teatrale 2011/2012.

– Docenza di Scenotecnica a.a. 2011/2012 Accademia di Belle Arti di Lecce

– Direzione Artistica del progetto scuole in rete “Amadeus 2”,  2012 saggio musicale e   coreutico. Scuole Fieramosca e Girondi, Barletta

– Progetto dell’allestimento fieristico dell’evento Expo Arte – Bari Fiera del Levante.

Maggio 2012

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Direzione tecnica del “festival internazionale del teatro contemporaneo” Tana Fest,

Castello di Barletta.

-Regia e coordinamento del “Corteo storico la Disfida di Barletta” inserito nella Notte Bianca del Comune di Barletta.

-Regia e scenografia delle Opere Buffe “ La serva padrona” di Pergolesi e “La dirindina” di Scarlatti. Produzione: Conservatorio N. Piccinni di Bari, Teatro Pubblico Pugliese, Comune di Barletta. Teatro Curci 14-15 nov. 2012

2013

 

– Consulenza di Direzione tecnica di palcoscenico, Teatro G. Curci di Barletta, stagione 2013/2014.

– Progetto e direzione lavori dell’allestimento Expo Arte- Bari Fiera del Levante. Marzo 2013.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Teoria e pratica del disegno prospettico”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-1° classificato nella valutazione comparativa per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologia e materiali per la scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Scenografie e disegno luci “IL CIRCO E LA FATA” balletto in un atto unico per le coreografie di Maria Grazia Lemma. Teatro G. Curci Barletta

-Light Designer del balletto “FEMMES EN OPERA” coreografie di Flora Gargano.

Teatro G. Curci Barletta

-Disegno Luci del balletto “UN VIAGGIO NEL MONDO DELLE FAVOLE” coreografie di Filomena Garzillo. Teatro G. Curci Barletta

-Collaborazione alla Regia e disegno luci del balletto “TUTU” coreografie di Rosellina Goffredo e Monica Mango. Teatro G. Curci Barletta

-Collaborazione agli allestimenti del X° PREMIO NAZIONALE  DELLE ARTI.

Accademia di Belle Arti di Bari. Teatro Margherita e Sala Murat. Bari

2014

-Consulenza di direzione tecnica di palcoscenico, Teatro G. Curci di Barletta.

-1° classificato nella valutazione per titoli a contratto per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Teoria e pratica del disegno prospettico”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-1° classificato nella valutazione per titoli a contratto per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologie e materiali applicate  alla scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Coordinamento per i gruppi storici della Disfida di Barletta 13 febbraio 2014.

-Scenografia e disegno luci dello spettacolo “Dritta o storta è sempre Italia” per la regia di Gianpiero Borgia, teatro G. Curci Barletta. Febbraio 2014

– Progetto allestimenti dei sotterranei del Castello di Barletta per ospitare i laboratori teatrali della La Tana, nell’ambito del progetto Teatri abitati, promosso dalla Regione Puglia e Comune di Barletta. Per conto di Compagnie delle Formiche e Teatro dei Borgia.

-Come docente Relatore presenta la tesi di laurea in Tecnologia e Materiali applicati alla Scenografia “ Spazi scenici in evoluzione: tecnologie teatrali a confronto” di  Rosa Morelli, A.A. 2013/2014 Accademia di Belle Arti di Bari.

-Come docente Relatore presenta la tesi di laurea in Tecnologia e Materiali applicati alla Scenografia “Idea per un teatro sempre verde” di  Giulia Di Savino A.A. 2013/2014 Accademia di Belle Arti di Bari.

-Come docente Correlatore, Relatore prof. L. Specchio presenta la tesi di laurea in Tecnologie e materiali applicati alla scenografia “ Guardiamo i rifiuti in un’ottica di rinascita creativa” di  Valentina  Carzolla  A.A. 2013/2014 Accademia di Belle Arti di Bari.

– 1° classificato nella graduatoria di “ Scenografia II° fascia”, C/o Accademia di Belle Arti di Lecce.

-Come docente relatore, presenta la tesi di laurea in Tecnologie e materiali applicati alla scenografia “Lo spettacolo viaggiante” il nuovo carro itinerante di Grazia Labbate  A.A. 2013/2014 Accademia di Belle Arti di Bari.

-Regia e coordinamento dell’evento “ La Disfida di Barletta”  Corteo storico, Offesa, Investitura e Giuramento dei 13 cavalieri Italiani, dirige Giovanni Conversano nel ruolo di E. Fieramosca, narratrice Elena Cotugno, Consalvo da Cordova Vito Signorile, Prospero Colonna Gianpiero Borgia, Fabrizio Colonna Michele Sinisi, Ginevra di Monreale Giada Pezzaioli, Elvira da Cordova Emilia Gorgoglione.

2015

-1° classificato nella valutazione per titoli a contratto per l’incarico d’insegnamento della disciplina “Tecnologie e materiali applicate  alla scenografia”, C/o Accademia di Belle Arti di Bari. (Rinuncia).

-1° classificato nella valutazione per titoli a contratto per l’incarico d’insegnamento di Illuminotecnica, C/o Accademia di Belle Arti di Bari.

-Docente supplente di Scenografia di II° fascia C/o Accademia di Belle Arti di Lecce

– Docente nel corso di formazione, 30 ore. C/o IAL (Innovazione Apprendimento Lavoro) Puglia. Progetto“ Chi è di scena” , figura professionale. “Responsabile del coordinamento delle attività di palcoscenico”.

– Progettazione e direzione dei lavori di allestimento della biennale RomArt C/o la Fiera di Roma dal 15 al 18 maggio.

– Light Designer del Saggio di studio “Teatro Danza” Direzione artistica di Flora Gargano. 21 giugno 2015 C/o Teatro Curci di Barletta.

-Regia della manifestazione Palio di Ribusa Direzione artistica Francesco Sorgiovanni C/o Comune di Stilo (RC)  in Calabria 1 e 2 agosto 2015.

– Direzione tecnica di palcoscenico stagione 2014-2015 Teatro G. Curci di Barletta

-Regia della Rievocazione storica “La Disfida di Barletta” 19 settembre 2015. Con Sebastiano Lo Monaco, Paola Pitagora e Ettore Bassi. Direzione Artistica Giampiero Borgia.

-Incarico del TPP (Teatro Pubblico Pugliese), nel progetto “Legalit-Ars Progetto di ricerca, formazione e diffusione delle arti dello spettacolo per lo sviluppo della legalità, per l’insegnamento di “Tecniche di costruzione teatrale” e “Allestimento scenico”.

-Docente di Scenografia 1^ fascia C/o Accademia di Belle Arti di Foggia.

2016

– Direzione tecnica di palcoscenico stagione 2015-2016 Teatro G. Curci di Barletta

-Progetto dell’allestimento mostra multisensoriale “Immaginazioni percorribili” dalla terra al mare GAL di Bisceglie.

-Regia e Direzione Artistica della Rievocazione storica “La Disfida di Barletta”  settembre 2016 con Ettore Bassi nel ruolo di Ettore Fieramosca, narratore Michele Placido, nel ruolo di Consalvo da Cordova  Andrea Vico.

-Docente di Scenografia I° fascia C/o Accademia di Belle Arti di Foggia.

-Relatore per le tesi di scenografia “Loris” di Matteo Fania; “I luoghi dei tradimenti” di Ylenia Pozzulo

2017

-Docente di Scenografia I° fascia C/o Accademia di Belle Arti di Foggia.

-Relatore per la tesi di scenografia” Il sogno di Pierrot” di Josephin Capozzi; “Waiting for  Godot” di Michela Petrella; “Il Drago” di Anthea Stefania Noia.

– Direzione tecnica di palcoscenico stagione 2016-2017 Teatro G. Curci di Barletta

– Light Designer del Saggio di studio “Teatro Danza” Direzione artistica di Flora Gargano. 18 giugno 2017 C/o Teatro Curci di Barletta.

– Light Designer del Saggio di studio “Liberdanza”Direzione artistica di Mariagrazia Lemma. 16 giugno 2017 C/o Teatro Curci di Barletta.

– Light Designer del Saggio di studio “Palcoscenico”Direzione artistica di Marianna Defazio 14 giugno 2017 C/o Teatro Curci di Barletta.

– Progetto della scenografia dell’opera Commedia musicale “Giove a Pompei” di U. Giordano, nell’anno Giordaniano 150 anni dalla nascita, organizzato dal Comune di Foggia in collaborazione con Conservatorio di musica U. Giordano, L’Accademia di Belle Arti, Università degli studi. (Scenografie realizzate dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Foggia).

-Coordinamento e Direzione di scena della Commedia musicale “Giove a Pompei” di U. Giordano per la Regia di Cristian Biasci e la direzione di Gianna Fratta, Teatro U.Giordano di Foggia 5-7 maggio 2017: Teatro Grande del sito archeologico di Pompei, 18 luglio 2017: Teatro Marrucino di Chieti 10 dicembre 2017 “.

-Regia e Direzione Artistica della Rievocazione Storica “La Disfida di Barletta” settembre 2017 con Sebastiano Somma nel ruolo di Ettore Fieramosca, Gaetano  Amato nel ruolo di Consalvo da Cordova, Francesco Delvecchio nel ruolo di Prospero Colonna, Luigi Di Schiena nel ruolo di Fabrizio Colonna,  narratrice Sara Ricci.

2018

-Docente di Scenografia I° fascia C/o Accademia di Belle Arti di Foggia.

-Bozzetto e progetto della scenografia dell’Opera per bambini “Brundibar” di Hans Krasa, organizzazione, Associazione Suoni del Sud. Teatro U. Giordano 22 gennaio 2018. Regia di Libera Granatiero, collaborazione del Comune di Foggia, Conservatorio di musica U. Giordano, Accademia di Belle Arti di Goggia, Liceo musicale Poerio. Le scenografie sono state realizzate dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Foggia.

-Relatore per la tesi del biennio specialistico Allestimento degli spazi espositivi, Recupero e riqualificazione dell’ex mercato ortofrutticolo di Trani, “Caffè Letterario” di  Teresa Angarano.

-Relatore per la tesi del biennio specialistico Allestimento degli spazi espositivi “Esposizioni Universali” di  Oscar Luigi Prudente.

– Direzione tecnica di palcoscenico stagione 2017-2018 Teatro G. Curci di Barletta.

-Direzione Artistica, testi, regia e coordinamento dell’evento “La Disfida di Barletta” settembre 2018 per incarico del Comune di Barletta con Gaspare Capparoni nel ruolo di E. Fieramosca, Roberto Cinquegrana nel ruolo di  Consalvo da Cordova, Prospero Colonna  Attilio La Mura, Fabrizio Colonna Riccardo Farina,narratrice Claudia Lerro . Consulenza storica di Victor Rivera Magos.

2019

-4° Classificato nelle Graduatoria Nazionali  per l’insegnamento di Scenografia ABPR22 . Legge N.205/2017 A.A.2018/2019

-Docente di Scenografia I° fascia C/o Accademia di Belle Arti di Foggia.

-1° classificato nella valutazione per titoli a contratto nella graduatoria di Illuminotecnica c/o l’Accademia di belle Arti di Bari con l’assegnazione del corso.

-ABAFOGGIA: Relatore per la tesi del Biennio Specialistico  di II° livello ” Neuromarketing e retail Design”. (Progettazione di un allestimento di un punto vendita e creazione della shopping exsperience). Candidata: Adriana Capursi.

-ABAFOGGIA: Relatore per la tesi del Biennio Specialiatico di II° livello “Alice nel paese delle meraviglie” ( Progetto di una sfilata di moda nel campo sportivo di Motta Montecorvino) candidate Angelapia e Marialucia Giuliani.

-ABAFOGGIA: Relatore per la tesi del Biennio Specialistico di II° livello “ONDALETTERARIA” (Progettazione di un lido con caffè letterario presso la litoranea Pietro Paolo Mennea a Barletta). Candidata Marianna Cafagna.

-Collaborazione e tutor della scuola di Scenografia per il cortometraggio prodotto dall’Accademia di Belle Arti di Foggia, “Leaving FG”.

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

 

1976 Maturità artistica
Liceo Artistico, Bari (Italia)

 

1980 Diploma di laurea in Scenografia (110/110)
Accademia di Belle Arti di Bari, Bari (Italia)

 

2006 Diploma di laurea di 2° livello in Scenografia (110 e lode)
Accademia di Belle Arti di Bari, Bari (Italia)

 

COMPETENZE PERSONALI

 

Lingua madre italiano
Lingue straniere COMPRENSIONE PARLATO PRODUZIONE SCRITTA
Ascolto Lettura Interazione Produzione orale
francese B1 B1 B1 B1 B1
Livelli: A1 e A2: Utente base – B1 e B2: Utente autonomo – C1 e C2: Utente avanzato

Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue

 

Competenze comunicative Ottime competenze comunicative acquisite durante l’ attività professionale di direzione dei lavori.

 

Competenze organizzative e gestionali Ottime competenze di team-leading acquisite durante le fasi di progettazione e relazioni con enti pubblici.

 

Competenze professionali Ottime competenze professionali nei settori di progettazione e realizzazione delle opere di interior designe, scenografia e regia, direzione artistica e spettacoli in genere.

 

Competenze digitali AUTOVALUTAZIONE
Elaborazione delle informazioni Comunicazione Creazione di Contenuti Sicurezza Risoluzione di problemi
Utente autonomo Utente base Utente autonomo Utente autonomo Utente autonomo
Competenze digitali – Scheda per l’autovalutazione
Word, Excel, Power Point, Publisher, Wysiwyg, Auto Cad, Pinnacle Studio, Photoshop.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Certificazioni -Qualifica di Architetto d’Interni conseguita presso OPQAI.

(Ufficio Professionale di Qualificazione degli Architetti d’Interni). Parigi, 1994

 

Appartenenza a gruppi / associazioni -Associato AIPI (Associazione Italiana Progettisti d’Interni). Milano, 1987

-Associato ASC (Associazione Scenografi Costumisti e Arredatori). Roma, 1997

-Membro IFI (Federazione Internazionale degli Architetti d’Interni) Auckland Park

Johannesburg (South Africa) ,1987

-Membro ECIA (Consiglio Europeo degli Architetti d’Interni ) Amsterdam, 1990

-Membro BEDA (albo Europeo dei Designer Associati) Ec The Hague (Olanda), 1990

 

Riconoscimenti e premi -Riconoscimento QUALITAID / EU-I.D. (Interior Designer). Bruxelles, 1999

 

Trattamento dei dati personali Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

 

 

Barletta   02/11/2019                                       F.to Francesco Gorgoglione