Pontorno Mariagrazia

PONTORNO MARIAGRAZIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

e-mail   mariagraziapontorno@gmail.com

 

Docente di : PROGETTAZIONE MULTIMEDIALE  I II III
                       LINGUAGGI MULTIMEDIALI (BIENNIO)

 

ORARIO RICEVIMENTO SETTIMANA A

LUNEDì DALLE ORE 18.00 ALLE ORE 18.30
MARTEDì DALLE ORE 18.00 ALLE ORE 18.30
MERCOLEDì DALLE ORE 18.00 ALLE ORE 18.30

 

programma Progettazione Multimediale I a.a.2017.2018

programma Progettazione MultimedialeII a.a.2017.2018

programma Progettazione Multimediale III a.a.2017.2018

 

Mariagrazia Pontorno 


Mariagrazia Pontorno è nata a Catania nel 1978. Vive e lavora a Roma. Dal 2004 insegna Progettazione Multimediale
presso le Accademie di Belle Arti. Negli ultimi anni la sua ricerca si è focalizzata sul rapporto tra natura e artificio.
Grazie all’uso di sofisticati software l’artista ricostruisce in modo realististico scene in cui il confine tra finzione e realtà
appare labile e immateriale, doppi artificiali il cui scarto con il corrispettivo analogico dà vita a cortocircuiti dello
sguardo. Nei lavori più recenti l’intreccio tra immagini di repertorio e sintetizzate in digitale diviene più complesso,
partendo dal fatto storico per giungere a eventi paradossali in un continuum visivo senza soluzione di continuità.
Il suo lavoro è stato esposto in musei italiani e internazionali tra cui: MACRO, Roma; Biedermann Museum,
Donaueschingen; MAXXI, Roma; Stadtgalerie, Kiel; MLAC, Roma; Museo di Castel S.Elmo, Napoli; Art Center,
Thessaloniki; Museo RISO, Palermo. E in gallerie private e spazi no profit come: Monitor, Roma; ISCP, New York;
HSF, New York; Lithium Project, Napoli; Murat 122, Bari; Passaggi, Pisa.
Mostre Personali
2015
– Mariagrazia Pontorno, a cura di Lidia Carrieri, Fondazione Noesi, Martina Franca
– Stay Gold, a cura di Silvana Vassallo, The Others Art Fair, Torino
– I Cieli di Berlino, a cura di Christian Caliandro, Nomos Value Research, Roma
2014
– Tutto ciò che so, a cura di Silvana Vassallo, Galleria Passaggi, Pisa
2012
– Axis, un progetto presentato da Ines Musumeci Greco in collaborazione con Ilaria Fendi, con il contributo
di Alberto Abruzzese e Valentina Tanni, Floracult – I casali del pino, Roma
2011
– Rinascenze, a cura di Giovanni Iovane, 5 vetrine d’artista per La Rinascente, in collaborazione con Museo
RISO, Palermo
– Spighe comete, a cura di Rosa Ciacci, Casa Musumeci Greco, Roma
– Volincielo, a cura di Marilena di Tursi, Murat 122, Bari
– Volincielo, a cura di Francesca Gallo, AOCF58, Roma
– Roots, a cura di Alessandra Troncone, Lithium Project, Not Gallery, Napoli
2009
– Matera 2019, una porta sulla città (progetto di lancio per la candidatura di Matera capitale europea della
cultura 2019), in collaborazione con Ilaria d’Auria, a cura di Silvia Bordini, Sassi di Matera
– Scaffoldings, a cura di Raffaele Bedarida, Harlem Studio Fellowship, New York
2007
– Il giardino di Maresa, a cura di Simonetta Lux, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, La Sapienza,
Roma
2006
– Forme dellʼimmateriale, a cura di Mario De Candia, Studio Morbiducci, Roma
2004
– Alice Hair Deflector, a cura di Paola Capata, Galleria Monitor, Roma
Mostre Collettive
2017
– Media Art Festival, a cura di Valentino Catricalà, MAXXI, Roma
– Stanze di carta, Progetti per un’opera d’arte in Biblioteca Nazionale Centrale, a cura di Andrea de
Pasquale e Paola Puglisi, Biblioteca Nazionale di Roma 2017
– Tutorial Sirtaki, Arshake Platform, a cura di Elena Bellantoni e Mariana Ferratto
2016
– BoCs 7 Area 2, a cura di Alberto Dambruoso, residenza artistica BoCs Art, Cosenza
– Nottenera, a cura di Sabrina Maggiori, Serra De’ Conti
– Into the Wood, a cura di Ecoplanner, Ex-Comac, Soverato
– Mimesi: Architetture in Natura, a cura di Simona Caramia, Convento di S.Francesco, Monsampolo del
Tronto
– Media Art Festival, a cura di Valentino Catricalà, MAXXI, Roma
– Temporary Art Zone, sezione a cura di Angel Moya Garcia, Lucca Art Fair, Lucca
– Pubbliche Intimità, a cura di Silvana Vassallo, via Nosadella 19 in collaborazione con Bologna Art Fair,
Bologna
2015
– XVI Premio Cairo, Palazzo della Permanente, Milano
– Something Else, Off Biennale Cairo, a cura di Simon Njami – A New Social Contract, a cura di Elena
Giulia Abbiatici, Darb 1718, Il Cairo
– In che senso italiano? (Ancora!), a cura di Matteo Boetti e Andrea Bizzarro, Bibo’s Place, Todi
2014
– Visione In…Attesa-Patrimonio dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, Complesso Monumentale S.
Giovanni, Catanzaro
– Arte e Ecosostenibilità, a cura di Anna d’Elia e Lidia Carrieri, Fondazione Carrieri-Noesi, Martina Franca
– SIMPLICITY TO COMPLEXITY: Building towards the future while reflecting on the past, a cura di Lindsay
Hochberg, Cami Porcaro, Jordan Pollack, Isabel Dolgin, Claire Odorico, Ana Nisi Masa Gallery-John
Cabot University, Roma
– Beyond Beyond the Brillo Box, a cura di Frank Hornung, Galerie Royal, Monaco
2013
– Videofusion, a cura di Lidia Carrieri, Fondazione Noesi, Palazzo Barnaba, Martina Franca
– 2Video, a cura di Cecilia Guida, Piattaforma Hurt Hub, portale Undo
– C’è una piccola radice che se la masticate, vi spuntano le ali immediatamente, a cura di Cecilia Guida,
MAC, Museo d’Arte Contemporanea, Lissone
2012
– Italienische Kunst Heute, a cura di Klaus Wolbert e Norbert Nobis, Stadtgalerie, Kiel
– Un’opera per il castello, a cura di Angela Tecce, Museo di Castel S.Elmo, Napoli
– Re-Generation, a cura di Maria Alicata e Ilaria Gianni, MACRO, Roma
2011
– 5 mostre al CIAC, a cura di Claudio Libero Pisano, CIAC Centro Internazionale per l’Arte
Contemporanea, Castello Colonna, Genazzano
– Agorazein-Rambling Roots, a cura di Massimo Mattioli, Cisterne Romane, Todi
– Tunnel Gallery- Laura Film Festival, a cura di Francesca Franco, Levanto
– III Festival del cinema giovanile e indipendente, CIAC, Museo d’arte Contemporanea, Castello Colonna,
Genazzano
– Ossessione Verde, a cura di Peter Weiermair, Lab 610 XL, Sovramonte
– Senso Orario, a cura di Valentina Tanni, Palazzo Ducale, Voltaggio
– Nascor. Tra arte e natura 2, a cura di Lidia Carrieri, Fondazione Noesi, Martina Franca
– Frame by Frame, a cura di Helga Marsala, RISO, Museo d’Arte Contemporanea, Palermo
– Bellavita, a cura di Valentina Tanni e Maria Rosa Sossai, Controguerra
– Animacall, a cura di Syrago Tsiara e Domna Gounari, Contemporary Art Center of Thessaloniki
2010
– My generation – Under 35, a cura di Manuela Pacella, Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Roma
– Lithium Preview, a cura di Marco Izzolino, Not Gallery, Napoli
2009
– Nascor. Fra arte e natura. Video fusion, Fondazione Noesi, Palazzo Barnaba, Martina Franca
– Instant Book – Italian Artists New York, a cura di Renato Miracco, ISCP, New York
– Germinazioni, a cura di Manuela Pacella, Palazzo della Penna, Perugia
– Harlem States of Mind, from Apollo to Lenox, a cura di Daniele Astrologo Abadal, Raffaele Bedarida,
Museo Civico Floriano Bodini, Gemonio
– S.A.C.S. video night, a cura di Helga Marsala, RISO, Museo d’Arte Contemporanea, Palermo
– HARLEM HOAST 2009 – Harlem Open Artists’ Studios Tour, a cura di Raffaele Bedarida e Teresa Meucci,
HSF, New York.
– SerrOne, Biennale Giovani Monza, a cura di Daniele Astrologo, Ivan Quaroni, Michele Tavola, Marco
Tonelli, Serrone della Villa Reale, Monza
– PATHOS/NOMOS/LOGOS, a cura di Ilaria Mariotti, Civica Galleria Montevergini, Ortigia
2008
– Wunderkammern Opening Party, a cura di Simonetta Lux, Wunderkammern Gallery, Roma
2007
– Fiori di Luce. Fra Natura e Artificio, a cura di Silvia Bordini, Villa Patrizi, Castel Giuliano
– Nawafeth, a cura di Eleonora Mancini, National Museum of Riyadh, Arabia Saudita
– Hand luggage art, a cura di Alessandra Ferlito, Marina Palace Hotel, Acitrezza
2006
– Arte & Sud, a cura di Antonio Arevalo, Castello Normanno, Acicastello
– Conuscite, a cura di Chiara Materazzi, Castelbasso
– Equidistanze, a cura di Piano A, Rialto Santambrogio, Roma
2005
– Art Bubbles, San Salvario, Torino
– XII Biennal of Young Artists from Europe and Mediterranean, Visual Arts Section, Italy
2004
– La mossa delle idee – videodays 2 –International Exhibition of Videoart, a cura di Fiammetta Strigoli,
Firenze
– PEAM, Pescara Electronic Art Meeting, a cura di Valentina Tanni, Ecoteca, Pescara
– Premio Arte Digitale Dino Villani, Linguaggi e tecniche della contemporaneità, Suzzara
– Festival di Palazzo Venezia – International Movie and Documentary Exhibition, Palazzo Venezia, Roma
2003
– Q13-GARAGE, Centro Culturale Candiani, a cura di P. Capata, S. Coletto, A. Zanchetta, Venezia
– International Festival of the Art Cinema, 3rd edition, Bergamo
Residenze, workshops, talks
2016
– BoCs, progetto di residenza a cura di Alberto Dabruoso, Cosenza
2014
– Presentazione del volume Giacinto Cerone. Il massimo dell’orizzontale, MACRO, Roma
– Giornata di Studi Pittura elettronica. Tracce per un laboratorio, Galleria Nazionale d’Arte Moderna,
Roma
– MLAC INDEX 2000-2012, presentazione del volume, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma
2013
– Presentazione Volume Roots, con Valentina Tanni, Carlo Bordini, Elena Giulia Rossi, Alessandra
Troncone, MACRO, Roma
– Presentazione Volume Roots, con Silvana Vassallo e Ilaria Mariotti, Palazzo Blu, Pisa
2012
– Axis, conversazione con Alberto Abruzzese e Valentina Tanni, Floracult, Roma
2011
– Issues and Trends in Contemporary Art/Mariagrazia Pontorno, guest lecture a cura di Ilaria Gianni, John
Cabot University, Roma
– Reading Room #9, a cura di Sottobosco, Nomas Foundation, Roma
– Visiting Curators Programme con Stefano Chiodi, Patrizia Dander, Lorenzo Bruni, Raimundas
Malasauskas, Archivio S.A.C.S., RISO, Museo d’Arte Contemporanea, Palermo
– Forme di creatività digitale, testimonianze di Mariagrazia Pontorno e Fondazione Marino Golinelli,
moderatrice Silvana Vassallo, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università di Bologna
– Silvia Bordini racconta i nuovi media, presentazione del video Roots, MAXXI, Museo Nazionale delle arti
del XXI secolo, Roma
– Senso Orario, residenza a cura di Valentina Tanni, Voltaggio
2009
– HSF-Harlem Studio Fellowship, artist in residence programme, New York (febbraio-aprile)
– Matera 2019, artist in residence programme, Matera (settembre-ottobre)
2010
– Visiting professor, ESBAT (Ecole supérieure de beaux-arts) –Tours
2008
– S.A.C.S., Archivio di Palazzo Riso, a cura di Giovanni Iovane, RISO, Museo d’Arte Contemporanea,
Palermo
2007
– Visiting professor, ERSEP (Ecole régionale supérieure d’expression plastique) – Tourcoing
2002
– Giuseppe Penone, Spoglia dʼoro su spine dʼacacia, videodocumentazione per lo Spazio per l’Arte
Contemporanea, Tor Bella Monaca, prodotto da Palazzo delle Esposizioni, Roma
2001
– David Tremlett, Passadentro, videodocumentazione per lo Spazio per l’Arte Contemporanea, Tor Bella
Monaca, prodotto da Palazzo delle Esposizioni, Roma.
Awards
– Shortlist XVI Premio Cairo, Palazzo della Permanente, Milano
– Shortlist Premio Fondazione Feierabend-Stiftung, a cura di Klaus Wolbert e Norbert Nobis (Kiel-
Donaueschingen – Roma, aprile 2012/febbraio 2013)
– Shortlist Un’opera per il castello, Museo di Castel S.Elmo, Napoli, 2012
– Winner, Rinascenze, concorso indetto da archivio S.A.C.S /La Rinascente, Vetrine department store La
Rinascente/RISO Museo d’Arte Contemporanea, Palermo, 2011
– Winner, III Festival del cinema giovanile e indipendente, CIAC, Museo d’arte Contemporanea, Castello
Colonna, Genazzano, 2011
– Winner, SerrOne, Biennale Giovani Monza, 2009
– Selection, MapXXL, Pepinieres europeennes pour jeunes artistes, Ars Electronica, Linz, 2005
– Selection, XII Biennale dei giovani artisti d’Europa e del Mediterraneo, sezione arti visive, Museo di
Castel S.Elmo, Napoli, 2005
Collezioni
– Collezione Attolico, Roma
– Museo MART, Trento e Rovereto
– Collezione Feierabend, Milano/Francoforte
– Collezione Musumeci Greco, Roma
– Collezione Fendi, Roma
– Collezione Fondazione Goca, Palermo
– Collezione Fondazione Noesi, Martina Franca
– Collezione Musei civici di Monza, Monza
| Bibliografia
Press
– Gualtiero Gualtieri, Residenze d’artista, Il Sole 24 Ore, 31 luglio 2016

– Barbara Martusciello, In che senso italiani lo definiscono alla Bibo’s Place di Todi, Art a Part of Culture,
11 dicembre 2015
– Valentina Bernabei, Tra carcere e centro finanziario, a Torino l’art show degli altri si fa in due, La
Repubblica, 5 novembre 2015
– Simona Caramia, Post-Reality. Mariagrazia Pontorno, Arshake, 14 luglio 2015
– Marinilde Giannandrea, Natura e cronaca, aspetti della vita, 15 giugno 2015
– Pietro Marino, Gli alberi sanno volare altro che Samantha, La Gazzetta del Mezzogiorno, 16 giugno 2015
– Lorenzo Madaro, Dagli ulivi ai cieli di Roma, le visioni d’arte di Pontorno, La Repubblica
– Maria Paola Spinelli, Fra realtà e artificio tecnologico, Artribune
– Elena Giulia Rossi, Mariagrazia Pontorno alla Fondazione Noesi, Arshake, 9 giugno 2015
– Virginia Moretti, Per prendere il volo bisogna avere radici, Arte e Critica, 80, 2015
– Cristiana Campanini, La natura perturbante di Mariagrazia Pontorno, Arte Mondadori, gennaio 2015
– Alessandra Ioalé, La conquista del naturale: Tutto ciò che so, la mostra di Mariagrazia Pontorno, PaginaQ,
dicembre 2015
– Michele Fronterré, Arshake, I Cieli di Roma di Mariagrazia Pontorno, Formiche, 13 dicembre 2014
– Gualtiero Gualtieri, Bellezza in forma di orchidea, Il Sole 24 Ore, 2 novembre 2014
– Christian Caliandro, Special Project 4. I Cieli di Roma Mariagrazia Pontorno, Arshake Magazine 2014
– Antonella Marino, Arte ed ecosostenibilità, la natura si mette in mostra, La Repubblica, 7 giugno 2014
– Marinilde Giannandrea, Quando l’arte difende la natura, Nuovo Quotidiano di Puglia, 2 luglio 2014
– Pietro Marino, Scambi d’arte e di terreno, a Gazzetta del Mezzogiorno, 15 giugno 2014
– Michele Casavola, Artista quindi cittadino di questo pianeta, Exibart, 6 luglio 2014
– Marilena di Tursi, Tra natura e artificio meglio scegliere entrambi, Corriere del mezzogiorno, 8 giugno
2014
– Annamaria Sbisà, Una pianta per amica, Vanity Fair, n.32, 14 agosto 2013
– Videofusion, artisti tra tecnologia e manipolazione, Corriere del Giorno, 17 maggio 2013
– Massimo Mattioli, Quindici alfieri (e un mentore tedesco) della giovane arte. Al Museum Biedermann di
Donaueschingen passerella per la scena italiana, Artribune, 2012
– Valentina Tanni, Fra elementi paesaggistici e paesaggi interiori. C’è anche Mariagrazia Pontorno, con
l’opera Axis, a celebrare il terzo anno di Floracult, Artribune, 2012
– Manuela Pacella, Focus giovani artisti a Roma – Mariagrazia Pontorno, Arte e Roma (supplemento di
Arte e critica), febbraio/marzo, 2012
– Carmelo Cipriani, Nascor 2, tra arte e natura, Quotidiano di Puglia, 23 giugno 2011
– Marilena di Tursi, Nascor 2, la ricerca di un codice tra arte e natura, Corriere del Mezzogiorno, 24
giugno 2011
– Manuela Alessandra Filippi, Roma, Giovani talenti crescono, Arte Mondadori, febbraio 2011
– Il rapporto tra arte, natura e specie viventi, Corriere del Giorno, 25 giugno 2011
– Antonella Marino, Debutta Nascor, fra arte e natura, La Repubblica, 25 giugno 2011
– Pietro Marino, La Natura a regola d’arte, Nascor 2 a Martina Franca, La Gazzetta del Mezzogiorno, 29
giugno 2011
– Giuseppe Daponte, Volincielo, traiettorie per scoprire l’arte- Video in 3D. Le immagini? Su tondi di
porcellana, Corriere del Mezzogiorno, 23 marzo 2011
– Enrica Dardes, Volincielo, la natura innaturale, premio Lum per l’arte contemporanea web magazine,
2011
– Emiliana Mellone, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità virtuale: Roots, Art a Part of
Culture, 2011
– Ecco i motion canvas, i quadri sono digitali, le cornici fatte a mano, Corriere del Mezzogiorno, 7 gennaio
2011
– Giorgia Calò, Le radici di New York, Inside Art, Guido Talarico Editore, 2011
– Chiara Pirozzi, L’arte è la copia della copia della realtà, Luxflux, N°41/2011
– Giorgio Salzano, Not Gallery, Una galleria virtuale in omagio all’arte giovane, Mariagrazia Pontorno
inaugura il nuovo spazio di Marco Izzolino e Manuela Esposito, Roma, 14 gennaio 2011
– Mara De Falco, Serpenti Partenopei, Exibart on paper, marzo 2011
– Tiziana Tricarico, Lithium 1, dodici artisti per video animare, Il Mattino, 15 gennaio 2011
– Massimiliano Tonelli, Invito ad Harlem, Exibart on paper, Roma, 2010
– Gianluca Marziani, C’è New York nel cuore dei giovani talenti italiani, Arte Mondadori, 2010
– Verso Matera 2019 Capitale della Cultura, al via il progetto Cadmos, Il quotidiano della Basilicata, 2009
– L’associazione 2019 parte con Mariagrazia Pontorno, La Gazzetta del Mezzogiorno, 2009
– Matera Capitale della Cultura, ecco Mariagrazia Pontorno, La Nuova Basilicata, 2009
– Matera 2019, gli eventi artistici su due bienni, Il Quotidiano della Basilicata, 2009
– Via al progetto Cadmos, verso Matera città della cultura 2019, Il Quotidiano della Basilicata, 2009
– Progetto Cadmos, Il Quotidiano della Basilicata, 2009
– Cristiana Perrella, Sotto il Vulcano, Arte Mondadori, aprile, 2009
– Helga Marsala, Arte & Sud: Obiettivo Contemporaneo, Exibart, 2006
– Sabrina Vedovotto, Racconti dal privato per storie collettive, Arte e Critica, 2005
– Sabrina Vedovotto, Mariagrazia Pontorno, Alice Hair Deflector, Arte e Critica, 2004
Saggi
– Silvana Vassallo, Disegnare mappe emotive e cognitive tra arte e scienza, passato e presente; Valentina
Tanni, In viaggio nel mondo della meraviglia; Renato Drummond, Imperatrice Donna Leopoldina del
Brasile: una prospettiva storica; saggi presenti in Tutto ciò che so, Silvana Vassallo (a cura di), Posa
Edizioni, 2015
– Christian Caliandro, Mariagrazia Pontorno, ovvero, di vita natura spazi ascensioni cieli radici, in
Mariagrazia Pontorno, Maretti Editore, 2015
– Raffaele Bedarida, Roots; Marzio Pieri, ED IN ERBARIO MUORE la dolce carne erbale; Alberto Abruzzese,
Roots di Mariagrazia Pontorno; Elena Giulia Rossi, Natura e artificio. Roots a Central Park; Valentina
Tanni, Quasi Reale, quasi Possibile; Alessandra Troncone, What you see is (not) what you see; saggi
presenti in Mariagrazia Pontorno/Roots, Charta, Milano, 2012
– Francesca Gallo, Cieli e gabbie. Su Volincielo di Mariagrazia Pontorno, in Volincielo, Inprinting, Roma,
2011
– Simonetta Lux, Dieci immagini di natura digitale, in Radici, Heart Press, 2010
– Silvia Bordini, Matera non la puoi immaginare, devi vederla, Matera 2010
– Silvia Bordini, Fiori di Luce. Natura e artificio, 2007
– Silvia Bordini, Equidistanze, in Equidistanze, 2006
– Claudio Zambianchi, In cinque tempi, in Equidistanze, 2006
Interviste
– Giovanni Viceconte, Bocs Art, intervista a Mariagrazia Pontorno, Artribune, agosto 2016
– Leonardo Cocchi, Tutto ciò che so, dialogo tra Mariagrazia Pontorno e Riccardo Maria Baldini, in Tutto
ciò che so, Silvana Vassallo (a cura di), Posa Edizioni, 2015
– Simona Caramia, Il giardino dei cieli che si biforcano, intervista a Mariagrazia Pontorno, Rivista Segno,
2015
– Marilena di Tursi, Antonella Marino, Verso l’alto, in Mariagrazia Pontorno, Maretti Editore, 2015
– Rossana Dedola, Intervista a Mariagrazia Pontorno, Equipèco, 2015
– Valeria Barbera, Tutto ciò che so: breve viaggio attorno all’opera di Mariagrazia Pontorno, Espoarte, 29
dicembre 2014
– Giulia Bortoluzzi, Tutto ciò che so, intervista a Mariagrazia Pontorno, Juliet Art Magazine, 15 dicembre
2014
– Maria Vinella, Juliet Art Magazine, giugno 2014
– Fiammetta Strigoli, Mariagrazia Pontorno – L’illusione della natura, Exibart, 2013
– Teresa Meucci, Blooming in New York, in Mariagrazia Pontorno/Roots, Charta, Milano, 2012
– Domenico Scudero, Quando la tecnica diventa estetica, intervista a Mariagrazia Pontorno, in Art in
Theory, Luxflux, N°27/2007
– Federica Tammarazio, Speciale GAI Catania: intervista a Mariagrazia Pontorno, Teknemedia, Magazine,
2006
Cataloghi/libri
– Tutto ciò che so, Silvana Vassallo (a cura di), Posa Edizioni, Bari, 2015
– Mariagrazia Pontorno, Christian Caliandro (a cura di), Maretti Editore, San Marino, 2015
– Mariagrazia Pontorno/Roots, Raffaele Bedarida (a cura di), Charta, Milano, 2012
– Ester Coen, Francesca Romana Morelli (a cura di), Una memoria contemporanea dalla collezione di
Bianca Attolico, Trolley Books, London, 2011
– Maria Vinella, Nascor 2, tra arte e natura, supplemento speciale n° 236 della rivista internazionale d’arte
contemporanea Segno, Pescara, 2011
– Francesca Franco (a cura di), Laura Film Festival, KC Edizioni, Genova, 2011
– Francesca Referza, Maria Rosa Sossai, Valentina Tanni (a cura di), Bellavita, L’Aquila, 2011
– Francesca Gallo (a cura di), Mariagrazia Pontorno/Volincielo, Inprinting, Roma, 2011
– Manuela Pacella (a cura di), My Generation, Cura, Roma, 2010
– Simonetta Lux (a cura di), Mariagrazia Pontorno – Radici, Heart Press, Roma, 2010
– Andrea Moro, Che cos’è il linguaggio, (immagine di copertina), Luca Sossella Editore, Bologna, 2010
– Manuela Pacella (a cura di), Germinazioni, Perugia, 2011
– Ivan Quaroni (a cura di), Serrone, Biennale Giovani Monza, Silvana Editoriale, Milano, 2009
– Renato Miracco (a cura di), Instant Book. Italian Artists – New York, Charta, Milano, 2009
– Stefano Taccone, Nascor, tra arte e natura – videofusion, supplemento speciale n° 227 della rivista
internazionale d’arte contemporanea Segno, Pescara, 2011
– Cristiana Perrella (a cura di), Archivio 2008, Quaderni di Riso, Museo d’Arte Contemporanea Sicilia,
Palermo, 2008
– Soglie – Nawafeth, un progetto per il dialogo, ed. Ministero degli Affari Esteri, Roma, 2007
– Antonio Arevalo (a cura di), Arte & Sud, Multiprint, Catania, 2006
– Achille Bonito Oliva (a cura di), Biennale Napoli 2005, XII Biennale dei giovani artisti d’Europa e del
Mediteranneo, Zone Attive, Roma, 2005
– Fiammetta Strigoli (a cura di), Videodays-la mossa delle idee, ed.Promere, Firenze, 2004
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 20