D’Emilio Bartolomeo

d'emilio

 

 

 

 

 

 

e-mail: romeodemilio@libero.it

docente di :STORIA DELL’ARTE MODERNA
                  STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA 2
                  STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA I
                   ARCHITETTURA DI INTERNI (BIENNIO)

 

ORARIO RICEVIMENTO CICLO A E B:

LUNEDì: DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00
MARTEDì: DALLE ORE 12.00 ALLE ORE 13.00 E DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00
GIOVEDì DALLE ORE 1200 ALLE ORE 13.00 E DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00
SABATO: DALLE ORE 12.00 ALLE ORE 13.00

 

Programma di Storia dell’arte moderna a.a. 2017.2018

Programma di Storia dell’arte contemporanea 1 a.a.2017.2018

Programma di Storia dell’arte contemporanea 2 a.a. 2017.2018

Programma di Architettura Interni (biennio) a.a.2017.2018

 

D’EMILIO BARTOLOMEO


Nasce a Lucera; vive fra Lucera e Barcellona, occupandosi  di  storia e critica d’arte e architettura moderna e  contemporanea,  accompagnando all’aspetto pratico della progettazione in campo urbanistico e nel recupero dei beni architettonici, una riflessione teoretica sugli strumenti della progettazione specialistica mai disgiunta dallo studio storico e critico.

E’ stato docente di Storia dell’Arte presso il Liceo classico “Zingarelli” di Cerignola e il Liceo Classico “Ruggero Bonghi” di Lucera.

Dal 2002 è docente di ruolo nelle Accademie BB.AA; prima in quelle di Palermo e di Lecce e infine di Foggia, dove insegna  “Storia dell’arte moderna e Contemporanea”  ed  “Architettura degli Interni”.

Fra i suoi interventi in campo architettonico sono da segnalare, negli ultimi anni, alcuni Piani Regolatori e Piani Particolareggiati della Provincia di Foggia, il Restauro del Monastero delle Clarisse nel Comune di Celenza Valfortore, una Residenza Socio Sanitaria per Anziani nel Comune di Celenza V.re.

Ha partecipato a diversi Concorsi di Progettazione, con diverse segnalazioni e primi premi.

Ha curato mostre di artisti conosciuti in ambito italiano ed europeo. Nel dicembre 2016 è stata inaugurata una Mostra su “EMANUELE CAVALLI nelle collezioni di Puglia”; la più grande retrospettiva dell’artista dalla sua morte.

Ha pubblicato, presso Mimesis, il saggio “SUB-LIMIS  e SUB-LIMO. Al limite estremo, da Goya a Malevic.

E’ prevista la pubblicazione, nel 2018, di un saggio su “GIACOMETTI, BATAILLE, BECKETT E BACON”.

 

 

ALCUNI INTERVENTI ARCHITETTONICI

Grafica2

Grafica3

Grafica10

Grafica13

Grafica15

Grafica16

Grafica17

Grafica18

Grafica19

Grafica21

Grafica20

 Grafica23

 Grafica24